• Prodotti nel carrello
    • Totale: €0.00

    • Nessun prodotto nel carrello

Sessualità femminile: fasi di sviluppo

La sensualità delle donne ha tante fasi di cambiamento

Per migliaia di anni si è creduto che ottenere piacere dal sesso possono esclusivamente degli uomini. Una donna decente aveva un ruolo di una natura sensuale modesta, e faceva il sesso solo per nascere dei bambini. Le donne che facevano il sesso con un uomo e ottenevano il piacere dai rapporti sessuali venivano chiamati prostitute.

La rivoluzione sessuale del 20 ° secolo pareggia i diritti di entrambi i sessi nella sfera intima. Gli uomini, finalmente, hanno cominciato a trattare le donne, come partner alla pari con il diritto di avere la soddisfazione dal sesso. Ma la lunga dominazione del sesso maschile non poteva non lasciare un segno sulla sessualità femminile. Ancora oggi, questo concetto è spesso associato con la capacità delle donne di essere attraente per un uomo e di provocarlo di fare il sesso.

Allo stesso tempo, molti bravi psicologi dicono che la sessualità delle donne – è, soprattutto, la capacità di, scoprire le proprie potenzialità e di capire il proprio ruolo in una relazione con un uomo. In questo articolo parleremo delle tappe nella sensualità delle donne, e racconteremo come, nel corso della vita, cambia il suo atteggiamento verso la vita sessuale.

sessualità femminile

16-25 anni: il tempo romantico

A questa età, una ragazza, sta appena iniziando ad essere consapevole della sua sessualità. Si accorge della simpatia verso sé stessa dai ragazzi e inizia a goderne. Ogni incontro con un ragazzo diventa una fonte di nuove esperienze ed emozioni.
La ragazza si è abituata di essere sotto la cura dei suoi genitori, quindi comincia a cercare un partner affidabile che le avrebbe dato un senso di sicurezza. Spesso la scelta di una giovane ragazza cade sugli uomini più maturi.
In questa fase, si sente forte influenza della sua infanzia. La ragazza cerca di idealizzare l'uomo con cui ha una relazione, immaginandolo come un principe su un cavallo bianco. Lei vede solo le qualità positive di un partner e ignora quelle negative. Per questo motivo, il passaggio alle fasi successive della sessualità femminile può essere accompagnato da una delusione di un compagno di vita.

Le qualità positive:

  • Una ragazza scopre la sua capacità di essere attraente. La capacità di conquistare i cuori degli uomini contribuisce alla sua autostima.
  • Questo è un periodo delle impressioni ed esperienze più vive.

Le qualità negative:

  • I genitori possono avere un impatto negativo sullo sviluppo della sessualità della figlia. Un’educazione troppo rigida potrebbe provocare la situazione quando una ragazza si chiude in sé stessa e per tanto tempo rifiuta i rapporti sessuali.
  • La fame delle nuove esperienze spesso fa commettere una giovane donna i passi senza senso, di cui lei sarà rimpianto più tardi nella vita.
  • La ragazza ancora ha forte proteste contro la sua istruzione, i fondamenti della società, contro sé stessa. La mancanza della capacità di risolvere le contraddizioni dentro sé stessa porta ad irritabilità, nervosismo ed emotività eccessiva.

25-36 anni: creatività

La donna ha già una certa esperienza sessuale e cerca di portare un po' di novità in una relazione intima. Questa fase della sessualità femminile richiede delle nuove esperienze e sperimentazioni in attività sessuale.

Dopo 25 anni, una donna conosce bene il suo corpo e sa godere del sesso. Se in precedenza era in dipendenza dal partner, ora in grado di giocare il primo violino e fare il controllo completo del processo.

Nella fase creativa, per la prima volta, la donna comincia a pensare seriamente di avere dei bambini. Nel corso degli anni, l'istinto materno sempre più ricorda di sé e può causare la rottura delle relazioni, se il partner non condivide il desiderio di avere i figli.

Le qualità positive:

  • La vita intima porta un sacco delle sensazioni belle.
  • Spesso, proprio in questo periodo una donna partorisce il suo primo figlio.
  • Il suo carattere diventa più deciso e determinato.

Le qualità negative:

  • La mancanza di soddisfazione può ridurre significativamente il potenziale sessuale della donna. Nel periodo creativo è importante essere vicino ad un uomo esperto che può rendere la vita intima di una donna armoniosa e ricca.
  • La solitudine provoca irritabilità, contribuisce alla depressione.
  • Il desiderio di avere i figli può causare una donna di manipolare il partner.

36-45 anni: esperienza

Dopo il parto, la sessualità femminile rallenta un po’ il suo sviluppo. All'età di 36-45 anni, la sessualità si sveglia di nuovo e occupa un posto importante nella vita della donna.

Arrivando all’età di 40 anni una donna raggiunge la piena armonia con il proprio corpo. Sa tutti i suoi vantaggi e svantaggi ed è in grado di usare bene i vantaggi e nascondere gli svantaggi. Nel comportamento delle donne si sente esperienza e raffinatezza.

In questa fase la maggior parte delle donne hanno i rapporti lunghi stabiliti con un uomo. Il rapporto buono con la seconda metà le permette di concentrarsi sul bambino, sulla casa e su sé stessa.

Un nuovo ciclo nello sviluppo della sessualità femminile porta spesso le nuove esperienze a letto. Molte donne per la prima volta sentono l’orgasmo proprio in questa fase. La vita sessuale si apre con un secondo respiro, si cambia il temperamento intimo.

Le qualità positive:

  • Il collegamento dei valori spirituali con la sessualità. La donna comincia a sentire in modo particolare il collegamento tra l'amore e l'intimità.
  • Il sesso porta, le precedentemente sconosciute, sensazioni emotive.

Le qualità negative:

  • Se la donna non ha ancora trovato un compagno di vita, in questa fase farlo non sarà facile. L'esperienza attrae ed allo stesso tempo respinge gli uomini. Gli uomini cercheranno i rapporti facili e senza impegno con una donna matura, e per lei, probabilmente, questo non andrà bene.
  • Alcuni possono rimpiangere gli errori, commessi in passato, così come i desideri sessuali non realizzati.

45-55 anni: cambiamenti

Questa fase è associata con i cambiamenti legati all'età che si verificano nel corpo. La donna conosce sé stessa ancora una volta, basandosi sull'esperienza. Dopo 45 anni diventa vulnerabile, e più che mai ha bisogno del sostegno dei propri cari.
Inoltre, vi è una nuova valutazione delle relazioni. La donna comincia a guardare un partner in modo nuovo e scoprire i lati, positivi e negativi dell’uomo. Se l’uomo con cui lei sta non soddisfa i criteri nuovi i rapporti possono essere rovinati e seguiti da una separazione.

Dopo la menopausa, la sessualità delle donne è in declino. Però, in presenza di un uomo amato e del desiderio di continuare un rapporto intimo, è possibile una nuova salita sensuale.

Le qualità positive:

  • Se questo periodo va liscio, la donna comincia ad apprezzare di più il rapporto con il suo partner.
  • Si espandono le reti sociali. Le donne diventano più creative, frequentano diversi posti, club.

Le qualità negative:

  • A questa età una donna la prima volta comincia ad avere la paura di invecchiare.
  • Sta arrivando menopausa e fa sentire i primi accenni. A causa dei cambiamenti ormonali può diminuire la libido o scomparire il desiderio di avere i rapporti sessuali con un uomo.

55 e più anni:  

Dopo la menopausa la vita comincia a giocare con i nuovi colori. Il sesso, anche se non ha più un ruolo importante, resta un elemento importante del rapporto. La sessualità femminile non è più una piattaforma per i complessi giochi psicologici con un partner ma è una fonte di godimento del piacere. Se una donna ha raggiunto l'armonia con il proprio corpo continua a sperimentare l'orgasmo.

Le qualità positive:

  • La vanità rimane nel passato lasciando un posto per il riposo e relax.
  • La vita sessuale non è così ricca di prima, ma porta abbastanza la soddisfazione.

Le qualità negative:

  • Insoddisfazione con il proprio corpo può causare il rifiuto del sesso.
  • La mancanza di una forte relazione e dei bambini porterà alla alienazione, depressione e apatia.

Per una piena, felice sessualità femminile non esiste un limite di età. Per rimanere sempre attraente è necessario solo imparare ad essere sé stessa, amare sé stessa e imparare a godersi la vita.

Copyright © 2017 www.farmacia-italia-online.com All rights reserved